Una canzone per te, Sardegna

Carla Adriana1.jpg

Affido questi miei progetti sull’isola alla
Prof.ssa Carla Puligheddu, insegnante della scuola media n tre di Sassari dal carattere affabile, accogliente, aperta alle innovazioni costruttive dell insegnamento.
Profonda conoscitrice delle problematiche della nostra isola di ieri di oggi di sempre ,si impegna per affrontarle e risolverle!

Svegliati Sardegna

Apri gli occhi
Chiusi per tanti secoli

Salati dalle lacrime
Dalle dominazioni vicendevoli
Dallo sfruttamento continuo
Dall’isolamento penalizzante

Esci dall’apatia, dal tuo torpore
Svegliati Sardegna patria mia

Guarda dove risplendi perla del mediterraneo,
vedi quanto sei ancor più bella
ricca di coste macchia verde sole lucente

Terra di pietre
Scavate dal sudore dei tuoi abitanti
Monumenti delle ferite incise dalla storia

Tu Sandalia vasto piede sul mare
Lascia finalmente la tua impronta
Osa come non mai

Costruisci per te lungo l’articolata costa
Un periplo di meraviglia
Anello intorno con tanti rami verdi

Volti decidi all’acqua
usa questa tua abbondante forza
Inventa per te una flotta navale aerea

Punta alto
Consapevole e varia
L’unicità delle tue bellezze

L’ oasi paradiso non perduto
La pace rasserenante e quieta
Svegliati unita onesta fiera

Corri casa comune d’ Europa
Scrivi una pagina nuova
Radici nel passato

Chioma florida nel presente
Sboccia Sardegna mia

Adriana Mannias Barabino

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...