I Pastori nel Cuore

Carla Pastori.jpg

Io sto con i Pastori Sardi! Il PSd’Az sta CON I PASTORI.

Le scene surreali cui tutti abbiamo assistito con rabbia e profonda tristezza rappresentano la perdita della dignità di un intero Popolo. Raccontano il sudore, il sangue, il sacrificio, le lacrime e la disperazione degli allevatori. Dietro quel latte restituito alla terra ci sono anni o addirittura vite intere spese in virtù di quel lavoro che da sempre nobilita le nostre comunità. Parlano di Natali, Pasque, Ferragosto, compleanni trascorsi dietro al gregge.

I Pastori si alzano molto presto, chi alle tre chi alle quattro, mai dopo le cinque del mattino… il tempo di un caffè quindi, inizia la lunga ed estenuante giornata. Non importa se c’è caldo, freddo, se piove o nevica….. non importa se si è sotto lo 0° o sopra i 40° …. il lavoro va fatto ogni santissimo giorno. Non importa se hanno la febbre o l’ influenza, il bestiame va accudito comunque.

Dietro quel latte versato ci sono mutui, cambiali, elettricità, acqua, guasti, gasolio, mangime.. tutto da pagare puntualmente ogni mese. C’è la famiglia da sfamare, i figli da crescere e far studiare. Se tutto va bene rincasano per le 19:00 per poi fare una doccia, mangiare e andare a dormire, perché la sveglia è inesorabile, suona puntuale!!

Dietro quel latte ci sono industriali benestanti che mentre i Pastori inscenano la più drammatica protesta che si ricordi, fanno arrivare dal continente cisterne da 15.000 litri di latte ognuna  (rigorosamente scortate dai carabinieri) e ci sono gli allevatori che non hanno più lacrime da versare e presto, non avranno più occhi per piangere.

Ora questa , non può essere la lotta impari fra due ceti sociali, due livelli di competenze, due mondi separati. E’ e deve essere la rivendicazione di tutti i Sardi. La rivendicazione della dignità del lavoro per un bene di primaria importanza , qual’è il Latte, è la mia rivendicazione.

Desidero esprimere la mia personale totale vicinanza agli allevatori Sardi, ai Pastori, alle loro Famiglie. E badate, è vero che siamo in campagna elettorale, che potrebbe apparire una posizione scontata e comoda ma a ben pensare, non abbiamo bisogno di sostenere e sottolineare che i nostri competitori, quelli che hanno governato, sono stati degli inetti, incapaci, insensibili, incoscienti, incivili, improponibili; hanno fatto tutto da soli.

Noi Sardisti, insieme al futuro Presidente Christian Solinas e in sintonia con gli altri partiti della coalizione di Cdx, Sardista, Civica e Autonomista, andremo in discontinuità con il governo fallimentare del centro sinistra. Ci proponiamo per risolvere i problemi cruciali della Sardegna per uscire dal guado in cui ci hanno collocato rendendoci sempre più subalterni e infelici.

Noi siamo con i Pastori e non ci preoccupiamo di essere fraintesi e mal interpretati. Lo dimostreremo con i fatti subito dopo il 24 Febbraio.

Fortza Paris!!!

Annunci


Categorie:Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: